Tragedia sfiorata a Portu Maga: bambino di 10 anni rischia di annegare, salvato dai bagnini

Senza categoria

Mia Immagine

Questa sera a Portu Maga si è sfiorata la tragedia: un bambino di circa 10 anni è stato trascinato via dal mare mentre si bagnava i piedi.

Immediatamente sono scattati i soccorsi dei bagnini che in questi giorni di maestrale sconsigliano vivamente, anche sulla proprie pagine Facebook, la balneazione.

“A 400 metri dalla nostra postazione, lato nord della spiaggia, con tre bandiere rosse distribuite sull’intero arenile in posizione sopraelevata e ben visibili da qualunque prospettiva si è rischiata la tragedia”, si afferma nel comunicato, “noi non abbiamo più parole, non conosciamo più termini adatti per far capire a cosa si va incontro. La bandiera rossa sconsiglia la balneazione ma il bagnante deve intenderlo con un vero e proprio divieto. Non si tratta di alzarsi la mattina e issare sul pennone la bandiera adatta al nostro umore. Si tratta di una valutazione corretta al fine di garantire l’incolumità di tutti voi, adulti, bambini, anziani, uomini, donne, chiunque voi siate o qualunque titolo voi abbiate. Oggi è andata bene, domani? Questi giorni si prevede una grande affluenza di gente, vi chiediamo rispetto per il nostro lavoro, per la vostra vita e per la nostra. Questo tratto di mare ha già voluto una vita umana”, conclude, “ricordiamocelo sempre affinché non si ripeta mai più”.

Mia Immagine

L’articolo Tragedia sfiorata a Portu Maga: bambino di 10 anni rischia di annegare, salvato dai bagnini sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

Mia Immagine