Preparazione piatto tipico Sardo “la fregola con arselle alla Sarda”

Senza categoria

Mia Immagine

Oggi vi prepariamo la fregola alla Sarda con arselle…

Siamo stati al Ristorante tipico la  Suara Longa, un luogo incantevole immerso nella campagna Gallurese con un panorama mozzafiato sul golfo di San Teodoro.

Mia Immagine

Situato in cima ad una collina poco distante dal centro Teodorino… Ci si arriva prendendo via Montenegro, da via Nazionale direzione sud e proseguendo fino alla fine della strada.

Giunti sul posto, accolti dal personale cordiale e ospitale, incontriamo lo Chef Roberto che ci spiega come prepara La fregola con arselle alla Sarda…

Per prima cosa bisogna recuperare gli ingredienti freschi e locali naturalmente.

Quantità per 6 persone: 400g di fregola, 1,2kg di arselle (già spurgate), olio extravergine q.b., 2 spicchi di aglio, 2 bicchieri di vermentino, 2 foglie di alloro, prezzemolo e basilico q.b., sale e pepe nero q.b. e 500g di pomodorini.

Prepariamo e mettiamo da parte un pò di brodo vegetale poi mettiamo a fuoco dell’Olio extravergine nella pentola, l’aglio tagliato a metà e lasciamo rosolare.

Successivamente aggiungiamo le arselle con i pomodorini e bagniamo il tutto con del vermentino lasciandolo evaporare.

Aggiungere due o tre mestoli di brodo vegetale, la fregola, il sale, pepe e gli aromi.

Continuare la cottura aggiungendo un mestolino di brodo alla volta fino a termine cottura per circa 10 minuti.

Lasciamola un po brodosa e a crudo aggiungiamo dell’olio extra vergine e servire con crostone di pane…

Bene…siamo giunti a termine della preparazione

dopo essere stati in piacevole compagnia di Roberto e aver visto preparare questo ottimo primo…ci è venuto un certo appetito!!

…quindi ci rimane solo che gustare il tutto con un buon vino, naturalmente consigliato dallo chef, vermentino Arakena!!

buon appetito a tutti !!

Se volete gustare anche voi prenotate al +393387148755

 

 

L’articolo Preparazione piatto tipico Sardo “la fregola con arselle alla Sarda” sembra essere il primo su San Teodoro.

Mia Immagine