Prestito vitalizio ipotecario

Senza categoria

Mia Immagine

Prestito vitalizio ipotecario

Il prestito vitalizio ipotecario altro non è che un finanziamento vero e proprio ma con particolari caratteristiche, strutturato per le esigenze finanziarie di soggetti di età avanzata.

Mia Immagine

Il finanziamento potrà essere concesso all’anziano a fronte dell’iscrizione ipotecaria sulla casa di proprietà, ma la restituzione del capitale e degli interessi potranno essere a carico degli eredi posteriormente al decesso del mutuatario.

Nel caso in cui gli eredi prossimi si rifiutino di provvedere al versamento del capitale residuo, sarà la stessa banca a vendere l’immobile ipotecato e soddisfarsi con il ricavato, restituendo agli eredi eventuali eccedenze.

Ogni finanziamento richiesto tramite prestito vitalizio ipotecario varia in funzione al valore della casa concessa in ipoteca ma anche in base all’età del mutuatario. Importo che varia dal 15 al 50 % del valore dell’immobile, maggiore è il valore della casa e avanzata l’età del mutuatario, maggiore sarà l’importo che potrà essere concesso.

Sicuramente l’accesso al credito per molti anziani è realmente difficile, motivo per il quale il prestito vitalizio ipotecario rappresenta un’opportunità.

Mia Immagine