Ecuador: a volte la lotta paga.

Senza categoria

Mia Immagine

Ho letto con piacere questa notizia.

Con un accordo tra il Fondo Nazioni Unite per lo sviluppo ed
il governo del presidente Correa ,l’ONU ha deciso di finanziare l’Ecuador
con 3,6 miliardi di dollari perchè non estragga più petrolio nella regione
dello Yasuni. Finalmente la disperata lotta degli Huaorani,i cacciatori e
guerrieri più fieri dell’Amazzonia ha ottenuto una importante vittoria per
la sopravvivenza propria e della foresta.
Gli Huaorani hanno difeso caparbiamente il proprio territorio per centinaia di anni,respingendo ogni tipo di invasione , a volte con aspetto seducente,in reltà subdola e feroce,intrapresa da missionari,società petrolifere ,burocrati indigeni,
“civilizados” senza scrupoli e perfino ambientalisti di varia provenienza.
La storia di questo popolo che sta cercando,imponendo i propri ritmi,di compiere il salto fra tradizione e modernità,ma conservando la propria cultura ,è un monito
per tutto il pianeta sulle devastanti conseguenze che uno sviluppo indiscriminato
porta sempre con sè.

Mia Immagine

Mia Immagine